Non del tutto… ed altri racconti

“Mi è sempre piaciuta la danza con le corone tra i capelli, il tulle leggero. Quei disegni d’aria mi portano oltre le bambole di porcellana, gli specchi e i piccoli vasetti inglesi pieni d’erica. Sono come luce che filtra tra le tende delle finestre altissime e appuntite.”

Gioca, Zella Geddo, con i suoi personaggi, bambine birichine, pittori praticanti, viaggiatori misteriosi e tanti, tanti altri. Una galleria estesa e variegata di fauna umana, alle prese con il quotidiano o con i propri sogni. Ci sono anche Mozart e Schnitzel…
L’autore, virtuoso nell’uso della parola, dà prova di grande erudizione con le citazioni e i richiami, sempre pertinenti.
Questi racconti hanno il loro precursore in “Ombre e segni sul Cammino di Santiago”, comparso accanto al romanzo breve “La partitura”, pubblicato di recente in e-book da Mnamon; mantengono a volte quella meravigliata spiritualità nello scavare nei sentimenti dei protagonisti, osservati con sguardo distaccato e divertito.
La breve poesia finale, “Non del tutto”, che dà emblematicamente titolo a tutta la raccolta, la sigilla con l’epigrafe finale, interpretazione semplice ma, al contempo, suggestiva dell’esistenza,: “Ci vuole tempo per vivere…

Formato: e-book (595 kb). Pagine: 118.

 

 

Acquista l’e-book